Tè verde – a bere o no?

Spread the love

Tè verdeTè verde, naturalmente, oltre all’acqua, è il più comune e la bevanda più consumata nel mondo, non solo a causa del suo sapore delicato, ma principalmente per la sua purificazione e proprietà di promozione della salute. Tè verde in contrasto con il nero non è il trattamento della fermentazione, in modo che contiene molto più vantaggioso per i nostri componenti di salute. Fornisce due volte meno caffeina, circa 17% più polifenoli e catechine quasi tre volte più che il tè nero.

Tè verde – composizione

Delle sostanze più importanti del tè verde possiamo evidenziare, inter alia catechina essendo l’ingrediente principale (epikatechinę, Epigallocatechin epicatechine monomeri, epigallokatechinę e per il maggior numero di gallato del epigallocatechin). Nella composizione del tè verde anche trovare piccole quantità di flavonoli (kemferolu, kwercytyny, mirisetyny) e caffeina (tre volte meno rispetto al caffè).

Tè verde e la sua attività antiossidante

Attività antiossidante del tè verde è il migliore e più spesso descritto. Ogni istruzione per indicare le proprietà di pulizie, che, come la maggior parte è la cosa giusta da fare. Loro antiossidante proprietà (antiossidante) il tè verde deve katechinom e polifenolom, che cercano di eliminare l’azoto e i radicali reattivi dell’ossigeno. Polifenoli che questo liquore esibisce più forte antiossidante che la vitamina C, di tocoferolo e di carotene.

Tè verde per perdita di peso

Circa il peso perdita proprietà del tè verde è stata fondata molti documenti scientifici-one confermare questo effetto, altri it completamente negare. Ricerca messa a fuoco su BREW ed Estratto di tè verde, quindi potrebbero verificarsi discrepanze. Dovrebbe essere notato che bere tè verde, nonostante l’uso di dosi appropriate, non produrrà un risultato soddisfacente. Bere infusi devono essere trattati come un componente aggiuntivo e connettersi a una dieta ben bilanciata. Vale la pena raggiungere per integratori alimentari che contengono tè verde, e questi possono essere trovati su Fit-Blog, il nostro blog compagni sulla salute.

Contenuta nel tè verde metilxantine stanno causando un aumento della termogenesi, che conduce ad un aumento nel dispendio energetico. Tuttavia, al fine di ottenere una perdita di peso si dovrebbe consumare tra 200 e 1000 mg di Estratto di tè verde. L’ingestione di quantità eccessive di questa sostanza può influenzare la salute.

Catechine del tè verde limitare l’assorbimento dei grassi e influenzare la stimolazione del metabolismo dei lipidi che si verifica nel fegato. Gli studi hanno ripetutamente sottolineato che la perdita di peso quando viene utilizzato solo con il tè verde è irrilevante. Riduzione di peso era così piccola che non è possibile indicare “dimagrire” prodotti contenenti estratto di tè verde.

Tè verde nella prevenzione di molte malattie

Un’infusione delle foglie (si dovrebbero evitare di bustine di tè verde), come mostrato da alcuni scienziati, può non solo aiutare a ridurre il peso, ma anche alleviare la sindrome metabolica e ridurre il rischio di diabete o malattie cardiovascolari sistema vascolare. Per ottenere questi risultati, bere almeno 3-4 tazze al giorno.

Vale la pena notare che il consumo moderato di tè verde è consigliato cukrzykom. Sostanze in esso contenute riguardano abbassamento digiuno del plasma del glucosio e emoglobina glicosilata (HbA1c è un parametro che descrive i livelli della glicemia media negli ultimi tre mesi). Anche se tutti gli studi che valutano l’effetto del tè verde sulla regolazione della sensibilità di sangue glucosio e aumento del tessuto ad insulina richiedono ulteriori studi clinici.

Composti contenuti nel tè verde inoltre esibiscono calmante prurito e infiammazione in caso di punture di insetti. Funzionano bene come antisettico in infiammatorio, può aiutare la guarigione e la psoriasi trattamento di ferita. Inibendo la crescita di batteri hanno przeciwpróchnicze. Ancora effettuato ricerche sulla cognizione di altri meccanismi di azione dei composti presenti nel tè verde.

Anti-cancro

L’ultima analisi scientifiche dimostrano un effetto benefico di sostanze nel tè verde per ridurre l’insorgere del cancro. Gallato del epigallocatechin (uno di catechina contenuta nel tè verde) può inibire lo sviluppo del già esistente malignità, compreso cancro al seno, della pelle o del tratto gastrointestinale. Esso può anche esibire un processo cancerogeno inibitorio.

Catechina previene anche accadere come effetto delle droghe sul cuore, che sono usati durante la chemioterapia del cancro. Ecco perché questi composti dovrebbero essere introdotti nella dieta persone che subiscono la chemioterapia. Descritto i meccanismi possono essere rilevanti per l’uso di tè verde nella prevenzione e inibizione del cancro. Tuttavia, essi richiedono ulteriori studi clinici al fine di determinare la dose efficace di catechine.

Effetti sul sistema cardiovascolare

Ricerche condotte negli ultimi anni indicano chiaramente che il consumo di tè verde (principalmente grazie al contenuto di polifenoli) porta ad una riduzione del rischio di insorgenza di malattie dell’apparato cardiovascolare. Questo tè verde deve il già citato in precedenza e proprietà antiossidanti, farmaco anti-infiammatorio.

Tè verde, incluso l’epigallocatechina gallato (EGCG), efficacemente abbassa la pressione sanguigna. Questo è dovuto all’espansione dei vasi sanguigni sotto l’influenza di un aumento della produzione di ossido nitrico (NO). Inoltre, questo composto inibisce l’aggregazione piastrinica (aggregazione) delle piastrine nel sangue, quindi contrasta luce dei vasi sanguigni. Uno studio in cui è stato dimostrato che mangiare 2-3 tazze di tè verde al giorno riduce il rischio di alta pressione sanguigna. Per aumentare questa quantità a 3 o più tazze al giorno ha provocati una riduzione precedentemente citati rischi al 65%.

Gli studi dimostrano chiaramente che la riduzione della pressione arteriosa alta porterà anche a ridurre il rischio di ictus. Le persone che hanno bevevano più di tre tazze di tè verde al giorno riduce il rischio di ictus del 21%.

Composti contenuti nel tè verde mostrano anche azione antiatherogenic. È una riduzione del colesterolo LDL (popolarmente, anche se in modo non corretto, noto come “cattivo”), riducendo l’aggregazione delle piastrine del sangue e il già citato meccanismo di abbassamento della pressione arteriosa. I flavonoidi presenti nel tè verde prevengono la formazione di specie reattive dell’ossigeno (male per noi radicali liberi) e aiutano a rimuoverli dal flusso sanguigno.

Una serie di studi concentrandosi sull’impatto del consumo di tè verde su lipidi profilo chiaramente spettacoli i benefici della sua inclusione nella dieta – un aumento del colesterolo HDL (“colesterolo buono”), la diminuzione della concentrazione di LDL e trigliceridi e colesterolo totale più basso. Il già citato azione antiossidante e antiatherogenic descritto impedirà l’avvenimento della malattia coronarica. Gli scienziati più volte dicendo che per realizzare le attività sane si dovrebbe bere ogni giorno almeno tre tazze di tè con tè verde.

Allo stesso tempo tè verde ingerito dai pazienti con le malattie cardiovascolari possono interagire con alcuni farmaci. Domanda qui su warfarin per, che agisce per ridurre la coagulazione del sangue. L’effetto delle restrizioni su warfarin terapeutico sarà un’istanza di ipotensione. Tuttavia, qui vale la pena notare il fatto che l’ipotensione stesso può contribuire a proteggere il paziente contro gli effetti dell’ipertensione arteriosa (aterosclerosi, malattia coronarica, ictus, infarto miocardico). Nel caso dell’uso di medicinali contenenti nella loro composizione di warfarin, prima di entrare il tè verde dieta, si consiglia di consultare il vostro medico.

Gli svantaggi del tè verde

Nonostante l’effetto sano di tè verde sulla nostra salute ricordiamo sue altre – un lato inferiore. Ingerito in quantità troppo grandi possono essere epatotossici azione, che porta alla disfunzione o danno alle cellule che costruiscono il nostro fegato (epatociti) e infiammazione e persino angoscia di questo organo. Le catechine sono per noi come il più vantaggioso, ma mostrano anche citotossiche, danneggiare le membrane dei mitocondri e avviando la formazione di specie reattive dell’ossigeno (dove vogliamo per sbarazzarsi del nostro corpo). Qui vale la pena notare che più dannoso per noi sta prendendo le catechine in uno stato di digiuno. Ecco perche ‘ il tuo giorno dovremmo cominciare dalla prima colazione, anziché tè verde.

In conclusione, si potrebbe desiderare di bere il tè verde, tuttavia, non devono essere considerati come l’unica soluzione in caso di riduzione di peso può migliorare la salute. Ricorda di scegliere foglie di tè di buona qualità. Nel complesso, uso con moderazione e, nel caso di molte delle suddette unità medica, prima dell’introduzione del tè verde per la vostra dieta vale la pena di consultare il proprio medico o un nutrizionista.

agostino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *